Estate 2022: a Parabiago arriva il Summer Time con nuovi e strepitosi appuntamenti .

Estate 2022: a Parabiago arriva il Summer Time con nuovi e strepitosi appuntamenti! Sul palco di Villa Corvini artisti del calibro di Stefano Chiodaroli, Max Pisu, Maria Pia Timo e Claudio Lauretta.

Inizieranno il primo sabato di agosto le quattro serate del Summer Time 2022 dedicate al cabaret con protagonisti gli attori e artisti conosciuti al grande pubblico. Quattro serate gratuite di risate e simpatia all'aperto presso il Parco di Villa Corvini - ore 21:00.

L'iniziativa è promossa dall'Amministrazione Comunale della Città di Parabiago e realizzata in collaborazione con l'Istituto musicale Aldo Radaelli, l'Associazione Controllo del Vicinato ed Euro.Pa Service srl.

"Quattro sabati di agosto che tutti attendiamo con simpatia per passare insiemele serate estive di agosto -dichiara il Sindaco Raffaele Cucchi- Il Summer Time è nato nel 2016 proprio per fare compagnia alle famiglie e cittadini che in agosto non sono in ferie e con grande sorpresa, successo e gradimento sono arrivati subito. Oserei dire che il Summer Time compie sette anni, se non fosse per la sospensione del 2020 a causa della pandemia. Un grazie al Maestro Aldo Radaelli per la collaborazione, così come il Controllo del Vicinato ed Euro.Pa Service.".

Questi gli appuntamenti:

  • STEFANO CHIODAROLI   -  Sabato   6 agosto ore 21:00

  • MAX PISU                           -  Sabato 13 agosto ore 21:00

  • MARIA PIA TIMO              -   Sabato 20 agosto ore 21.00

  • CLAUDIO LAURETTA        -  Sabato 27 agosto ore 21:00

Summer-Time-2022_Parabiago 2022.jpeg

"DIALOGANDO": la nuova rassegna letteraria della Città di Parabiago .

289556090_390921453071038_3982858561743397932_n.jpg

DIALOGANDO”: la nuova rassegna letteraria della Città di Parabiago che ospiterà nomi importanti del giornalismo italiano, nonché autori affermati.

Un evento letterario che crei ‘dialogo’ intorno a temi di attualità per aiutarci a comprendere meglio il tempo che stiamo vivendo. Questa la proposta dell’Assessorato alla Cultura della Città di Parabiago che inaugurerà e presenterà DIALOGANDO il prossimo 30 giugno. Una prima edizione che proseguirà per tutti i giovedì del mese di luglio.

 

Sarà il Parco di Villa Corvini ad ospitare gli appuntamenti letterari di DIALOGANDO con i cinque autori e giornalisti noti al grande pubblico. Nomi come Paolo Del Debbio, Gianluigi Nuzzi, Mario Giordano, Daniela Missaglia e Danilo Sacco non possono che offrire la possibilità di punti di vista interessanti su tematiche attualissime.

 

L’evento ruota intorno ai libri, ma anche a un talk show pensato e realizzato grazie alla disponibilità e partecipazione di giornalisti del calibro di Claudio Brachino, Carolina Sardelli, Federico Novella, Chiara Porta.

 

La serata del 30 giugno sarà dedicata a un momento di presentazione con una conferenza stampa appositamente pensata per il lancio di DIALOGANDO e a seguire l’incontro con il primo autore, Danilo Sacco, intervistato da Federico Novella sul tema del complotto a partire dal saggio “Siam tutti complottisti?”.

 

“Riuscire ad organizzare un evento letterario di questa portata -afferma l’Assessore Barbara Benedettelli- è un passo importante per la Città di Parabiago. Ritengo che DIALOGANDO possa essere una vera occasione culturale da non perdere e, nel lungo periodo, un progetto ambizioso in grado di diventare un punto di riferimento del patrimonio culturale italiano. Ringrazio gli autori che interverranno e che hanno aderito al nostro invito trovando spazio nei loro numerosi impegni. E ringrazio i giornalisti, altrettanto disponibili, che condurranno le serate. Siamo alla prima edizione, che potrebbe avere spin-off durante la stagione la stagione invernale e che certamente, strada facendo, si arricchirà di punti di vista autorevoli anche distanti tra loro. Non è escluso che nelle prossime edizioni possa esserci un confronto sul palco tra autori che hanno diverse visioni del mondo.”.

Questo il programma:

  • Conferenza Stampa di presentazione con Sindaco e Assessore alla Cultura

30 giugno ore 20:30 Parco di Villa Corvini e a seguire presentazione dell’autore

DANILO SACCO – “Siamo tutti complottisti?”

Modera FEDERICO NOVELLA giornalista e conduttore

  • DANIELA MISSAGLIA – “Un colpevole silenzio”

modera MANUELA PORTA giornalista e scrittrice

7 luglio ore 21:00 Parco di Villa Corvini

  • MARIO GIORDANO – “Tromboni”

modera CLAUDIO BRACHINO giornalista e saggista

14 luglio ore 21:00 Parco di Villa Corvini

  • GIANLUIGI NUZZI – “I predatori (tra noi). Soldi, droga, stupri: la deriva barbarica degli italiani”

modera CAROLINA SARDELLI giornalista e conduttrice

21 luglio ore 21:00 Parco di Villa Corvini

  • PAOLO DEL DEBBIO – “Le 10 cose che ho imparato dalla vita”

modera CLAUDIO BRACHINO giornalista e saggista

28 luglio ore 21:00 Parco di Villa Corvini

CHI SONO GLI OSPITI DI “DIALOGANDO”

DANILO SACCO

Ha curato rubriche di economia e finanza su Italia Oggi e Stampa Sera. Dal 1985 al 2005 ha collaborato con IPSOA (Istituto Postuniversitario per lo Studio dell’Organizzazione Aziendale). Coautore del testo IMPRESA E MERCATO DEI CAMBI (Ipsoa editore) e dei saggi LA (DIS)INFORMAZIONE AI TEMPI DI INTERNET (Ladolfi editore, 2019) e SIAMO TUTTI COMPLOTTISTI? (Odoya I Libri di Emil, 2021), quest’ultimo con il contributo storico di Dario Corradino, giornalista e docente all’Università di Torino e il contributo scientifico di Manuela Pavon, psicologa.

FEDERICO NOVELLA

Ha iniziato la carriera giornalistica come cronista politico per Il Giornale; quindi, nel 2003 è entrato a Mediaset iniziando a lavorare nella redazione giornalistica di Studio Aperto; successivamente ha collaborato anche al rotocalco televisivo Lucignolo come autore e redattore. Nel novembre 2011 ha partecipato, in qualità di giornalista e volto/speaker del telegiornale, alla fondazione del nuovo canale all news di Mediaset TGcom24. Nel 2013 passa a Canale 5 per condurre, in qualità di giornalista, Mattino Cinque accanto alla conduttrice Federica Panicucci. Dal giugno 2016 al febbraio 2018 ha condotto l'edizione serale del TG4 in assenza di Alessandro Cecchi Paone e poi, in seguito all'abbandono del telegiornale di Rete 4 da parte di quest'ultimo, in alternanza settimanale con Giuseppe Brindisi. Dal 2016 torna ad occuparsi di politica nella redazione di Tgcom24, mentre oggi è inviato del programma di Rete4 Quarta Repubblica e collaboratore del quotidiano "La Verità".

DANIELA MISSAGLIA

Avvocato iscritto all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Milano dal 199, patrocinante in Cassazione dal 2005 e specializzata in Diritto di Famiglia e Diritto delle Persone. Figura autorevole sulle tematiche legate alla vita coniugale, separazioni, divorzi e tutela della prole e del minore, supportando le persone coinvolte, sia in sede stragiudiziale che in sede di contenzioso.

Nel 2019 ha fondato il Comitato contro l’Ingiustizia Personale e Familiare, di cui è Vicepresidente.

Autrice di libri e articoli, è spesso ospite in trasmissioni televisive sulle reti Rai e Mediaset e, con i suoi pareri, interviene anche su network radiofonici.

Al momento, cura le rubriche di attualità “Lessico familiare” per Panorama.it e “Vita a due (prima e dopo)” per F (Cairo Editore). È fondatrice, insieme all’Avv. Valeria De Vellis, dello Studio legale Missaglia De Vellis Law Firm.

MANUELA PORTA

Scrittrice, giornalista, inizia la sua carriera presso le testate Moda, King e Viver Sani e Belli. Gattara fin da bambina, mamma di tre ormai ragazzi, è autrice del libro “3R in Cucina - Risparmia, Recupera, Ricicla” (Cairo2014); collabora con le testate Natural Style, F, Diva e Donna, For Men, Airone, Arte. Segue, inoltre, con Diana De Marsanich, la rubrica «Pet Therapy» sugli animali, per il mensile Natural Style.

MARIO GIORDANO

giornalista, autore televisivo, conduttore televisivo, saggista, direttore del TG4 dal 27 gennaio 2014 al 6 maggio 2018 e dal giorno successivo direttore delle Strategie e dello Sviluppo dell'informazione Mediaset. inizia la sua carriera a Il nostro tempo, settimanale cattolico di Torino, per proseguire, nel 1994, a L'Informazione e, nel 1996, al quotidiano Il Giornale diretto da Vittorio Feltri. Dopo varie apparizioni al Maurizio Costanzo Show in qualità di ospite, il debutto in televisione avviene in Rai nel 1997 con Pinocchio, la trasmissione di Gad Lerner, dove veste i panni del Grillo Parlante.

Nel 2000 diventa il nuovo direttore di Studio Aperto, spazio televisivo a cui farà acquisire una certa notorietà, riservando un ampio spazio alla cronaca rosa. A partire dal 2003 dirige altre due trasmissioni televisive su Italia 1: Lucignolo e L'alieno (di quest'ultimo programma è anche conduttore).

Nel 2007 passa a dirigere Il Giornale con cui già collaborava come editorialista, ma nel 2009 riapproda a Mediaset come direttore delle Nuove Iniziative News. Nel 2010 diventa editorialista del quotidiano Libero e successivamente de Il Giornale. Nel 2014 diviene direttore del TG4. Nel luglio 2016 segue Maurizio Belpietro nella fondazione di La Verità. Dal 2018 conduce su Rete 4 Fuori dal coro e cura su Panorama la rubrica di chiusura "Il grillo parlante".

CLAUDIO BRACHINO

Claudio Brachino è giornalista, saggista, conduttore televisivo ed editorialista. È stato vicedirettore e anchorman storico di Studio aperto, direttore di Videonews e di Sport Mediaset. Ha creato, condotto o diretto, Top secret, Lucignolo (con Mario Giordano), Mattino5, Pomeriggio 5, Domenica Live, Verissimo, Matrix, Tiki Taka, Quarta repubblica, Stasera Italia. Ha scritto due libri per il teatro: Mettiti al passo con Eduardo De Filippo (1982) e La macchina da presa teatrale su Mikhalkov-Mastroianni (1988). Ha pubblicato due fortunati e ironici libri sull’amore, Non c’è due senza te (1997) e Ricomincio da te (1998) con Mondadori. Sempre con Mondadori ha pubblicato le inchieste relative al suo programma Top secret: Alla ricerca del Graal (2005), Top secret (2005) e Chi ha ucciso Lady D, con Paolo Filo Della Torre (2007). Nel 2008 per Cairo ha pubblicato I Delitti del condominio. È stato editorialista de “il Tempo” e ora collabora con “il Giornale” per l’attualità e la politica, e per l’Agenzia di Stampa ItalPress.

GIANLUIGI NUZZI

Ha collaborato per diversi quotidiani e riviste italiane tra cui Espansione, CorrierEconomia, L'Europeo, Gente Money, il Corriere della Sera. Ha lavorato a lungo a Il Giornale e a Panorama. Dal 1994 segue le più rilevanti inchieste giudiziarie italiane ed è inviato del quotidiano Libero. È autore del libro inchiesta Vaticano S.p.A., best seller nel 2009, tradotto in quattordici lingue. Nel 2010 realizza un altro libro inchiesta sulla 'Ndrangheta, con Claudio Antonelli, dal titolo Metastasi. Dal settembre 2010 è tra gli autori della trasmissione televisiva L'infedele, condotta da Gad Lerner. Dal 29 novembre 2011 conduce su LA7 il programma Gli intoccabili, mentre dal dicembre 2012 conduce Le inchieste di Gianluigi Nuzzi sempre sullo stesso canale. Nel 2012 esce il suo terzo libro-inchiesta Sua Santità. Le carte segrete di Benedetto XVI, per le edizioni Chiarelettere.

Nel 2013 Mediaset gli affida il ruolo di conduttore della trasmissione Quarto grado in onda su Rete 4 e la carica di vicedirettore della testata Videonews. Dal 2014 conduce inoltre il nuovo approfondimento Segreti e delitti, in onda in prima serata su Canale 5 per sette venerdì. Nel 2015 esce in contemporanea in diverse lingue (inglese, francese, tedesco e spagnolo) il suo quarto libro-inchiesta, terzo sul Vaticano, dal titolo Via Crucis. Da registrazioni e documenti inediti la difficile lotta di Papa Francesco per cambiare la Chiesa, sempre per le edizioni Chiarelettere. Nel 2017 esce il suo saggio Peccato Originale su sesso, soldi e sangue in Vaticano. Nel 2018 inizia a collaborare con il quotidiano La Verità. Il 13 giugno 2018 conduce con Paolo Bonolis una puntata speciale di Avanti un altro! An Italian Crime Story su Canale 5.

CAROLINA SARDELLI

Giornalista e conduttrice. Dal 2018 collabora con Tgcom24, come redattrice, liner e conduttrice del canale all-news di Mediaset. Prosegue la sua esperienza giornalistica come supervisor di progetti europei realizzati in collaborazione con enti e istituzioni pubbliche, in particolare Parlamento e Commissione europea. Redattrice di "Giovane Europa", "Insieme Juntos" (Tgcom24); autrice e coordinatrice de “L'Europa che Vorrei" e "Fatti e Misfatti d'Europa" (Tgcom24). Inviata di Mattino5 (Canale5) per la rubrica "#InEuropa". Curatrice del Mag di Studio Aperto "Generazione Eu", in onda mensilmente su Italia1. Dal 2020 al 2022 ha realizzato minidoc per Facebook Italia, come videomaker e autrice. È New Media Manager di Rassegnally, primo progetto di informazione giornalistica sui social. È editorialista e redattrice del Magazine di lifestyle "Genius People". Nel 2019 e 2020 è stata autrice e redattrice della rubrica di Canale5 "Vernice". Ha collaborato con RepTv nel 2017. Moderatrice di eventi, convegni e premi: Tedx, Premio Bancarella e Bancarella Sport. È diventata giornalista professionista dopo una laurea magistrale in Scienze Internazionali e il diploma alla Scuola di giornalismo della Iulm di Milano.

PAOLO DEL DEBBIO

Saggista, giornalista, conduttore televisivo, autore televisivo, professore a contratto ed ex politico italiano.

Dal 2004 al 2010 conduce il programma di informazione Secondo voi sulle reti Mediaset. Successivamente e fino al 2013 conduce, con Federica Panicucci, le tre edizioni del talk show e contenitore di Videonews Mattino Cinque in onda su Canale 5. Dal 2012 al 2018 conduce, in prima serata su Rete 4, il nuovo talk show politico Quinta colonna. Nel 2016, per quattro giovedì, conduce su Rete 4 Perché sì perché no, un programma straordinario in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre. Dal 2019 conduce Dritto e rovescio, nuovo talk show serale sempre su Rete 4. Nei primi anni 2000 scrive sul quotidiano il Giornale, firmando ricorrenti editoriali di politica interna e collabora con la stampa quotidiana come editorialista de La Verità. Dal 2021 collabora anche con la rivista Panorama.

Comunicato STAMPA del COMUNE di PARABIAGO