AUTO&MOTORI - MIMO2022 Milano / Monza Motor Show e Mille Miglia un matrimonio perfetto.



#Matteo MANDELLI


La Lombardia questo week-end è diventata ancora di più, assoluta protagonista del mondo dell’automobile. Il momento della passione dei motori è arrivato. Dal centro di Milano e dall’Autodromo Nazionale di Monza appassionati e visitatori muniti di MIMO Pass hanno raggiunto paddock, tribune e box con l’esposizione delle case automobilistiche più grandi e prestigiose del mondo. Tutte presenti e in grande stile.

Il passaggio ufficiale della 1000 Miglia, l’ultima tappa della corsa più bella del mondo, ha suggellato il tutto, in un binomio perfetto tra sguardo al futuro, con le nuove supercar tecnologiche e lo sguardo al passato, con la gloria delle vecchiette auto d’epoca che tutto questo hanno permesso e senza le quali, tutto questo, non sarebbe potuto succedere.

Nel corso della tre giorni, quasi fieristica tutta all’aperto, si sono inseriti tantissimi altri eventi, a partire dalla Journalist Parade, la sfilata sulle sopraelevate a bordo delle novità delle case automobilistiche, e anche le più incredibili Hypercar e Supercar del ClubCars & Coffee. Per la gioia dei bambini al paddock 2, sabato 18 e domenica 19giugno, sono stati a completa disposizione i mezzi speciali di Mattia Valenti di Automoto, e i modelli di Esercito Italiano e di Aeronautica Militare Italiana. Mentre a Monza hanno continuato a rombare i motori i motori, a Milano è continuata per tutta la giornata di sabato e domenica l’esposizione statica e gratuita nelle vie del centro, con le pedane delle novità dei 50 brand automobilistici e motociclistici, e con l’area test drive di viale Gadio/Parco Sempione realizzata in collaborazione con Enel XWay, attiva dalle 9 alle 19 per far provare in viabilità ordinaria tutti i modelli a bassa emissione di CO2 messe a disposizione dai brand. Grandissimo il successo di pubblico con l’obiettivo raggiunto delle quasi 500.000 visite a fine evento.


Galleria FOTO : #Matteo MANDELLI .






2 visualizzazioni0 commenti