top of page
  • info542532

PARABIAGO - Centenario di Libero FERRARIO inaugurata in Città una scultura nel suo ricordo .


Parabiago - Inaugurata presso l’incrocio via Sant’Ambrogio/via del Riale, l’opera d’Arte realizzata da Ugo SPIAZZI in collaborazione con Maura Bianchi e Silvia Reboni, vincitori del concorso nazionale promosso dal Comune di Parabiago nel corso del 2023.

Il 2023 segna, infatti, l’anno dei festeggiamenti per celebrare il Centenario della Vittoria di Libero Ferrario ai Campionati del Mondo di Ciclismo del 25 agosto 1923.

Un anno importante in cui per la prima volta l’Italia partecipa ai mondiali di ciclismo: Libero Ferrario è una giovane promessa e corre per la categoria dilettanti (la categoria professionisti sarà inserita nei mondiali solo nel 1927). La sua impresa fu eclatante: staccandosi dal gruppo, veloce leggero e competitivo, conquista il titolo di Campione del Mondo! È il primo italiano ad indossare la maglia iridata .

L’Amministrazione comunale per ricordare questo atleta italiano e concittadino, ha promosso un bando nazionale richiamando artisti rinomati da tutta Italia. L’opera è posta su una delle arterie principali che portano al centro cittadino, quasi a collegamento con il Campo Sportivo Libero Ferrario e al murales di Cheone realizzato nel 2020.


Dalla pagina FB di PARABIAGO CITTA'


GALLERIA FOTO : Beppe FIERRO #assefocale


7 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page