top of page
  • info542532

VARESE - La Terza edizione della TRE VALLI VARESINE WOMEN a Liane LIPPERT .


Varese - La Terza edizione della TRE VALLI VARESINE WOMEN a Liane LIPPERT .


Una tedesca a braccia alzate taglia il traguardo della Tre Valli Varesine Donne posto in via Sacco di fronte alla sede del Municipio della Città Giardino, l’atletà è Liane Lippert (Movistar) e si è imposta per distacco grazie ad un affondo deciso della campionessa nazionale di Germania riuscendo poi a resistere al furioso inseguimento di Cecilie Ulttrup Ludwig (Fdj-Suez) . Grazie ad un potente attacco nel finale la campionessa nazionale di Germania ha preso la testa della corsa resistendo al tentativo di rientro di Cecilie Uttrup Ludwig (FDJ – SUEZ), vincitrice sabato del Giro dell’Emilia Donne conclusosi sull’erta di Bologna San Luca giunta ad una quarantina di secondi dalla Luppert e 10” prima di Elisa Balsamo (Ldl Trek) che ha completato il podio di giornata.




La Cronaca :

La corsa organizzata dalla SC Alfredo Binda del presidente Renzo Oldani si è animata qualche chilometro dopo la partenza per merito del terzetto composto dall’abbruzzese Noemi Lucrezia Eremita (GB Junior Team Piemonte), Emanuela Zanetti (Isolmant Premac Vittoria) e Laurent Scarlett (Park Hotel) inseguite da varie atlete che tentavano l’aggancio fino al tentativo della diciannovenne Scarlett Souren (Park Hotel) che saltava il terzetto in fuga e passa solitaria nel primo passaggio da via Sacco. (traguardo della gara). Ma anche questo tentativo non riceve il nulla osta dal gruppo che torna compatto.

Sarà Esmèe Peperarkamp (Dsm Firmenich) dopo qualche chilometro di stasi a rilanciare con una fuga con la trentina Alessia Vigilia (Top Girls Fassa Bortolo) che però non regge al ritmo imposto dall’olandese Peperkamp e si rialza imitata poco dopo dalla prima attaccante cioè la Peperkamp. La corsa prosegue con ritmo sempre frizzante come il tentativo lanciato da 12 atlete tra le quali la nostra Gaia Realini (Lidl Trek) che però non avrà successo. Subito dopo prendono in mano decisamente le redini della corsa le atlete griffate Movistar, Fdj-Suez e UAE Team Emirates Women.

Inizia l’ultimo dei 6 giri del Montello, suona la campana e il gruppo è compatto e sembra che la corsa vada a decidersi allo sprint. Ma non sarà così perché la campionessa di Germania si lancia con un attacco ultradeciso e distanzia il gruppo di pochissimi secondi dal quale esce Cecilie Uttrup Ludwig (Fdj-Suez) subito seguita dalle nostre Elisa Balsamo (Ldl Trek) e la piemontese Francesca Barale che non riescono ad agganciare Cecilie Ulttrup Ludwig che, a sua volta deve accontentarsi della piazza d’onore.




ORDINE D’ARRIVO :

1) LIPPERT Liane (Ger-Movistar Team Women) Km 112,380 in 02h59’:31” media kmh 37,561; 2) LUDWIG Cecilie (Den-Uttrup FDJ – SUEZ) a 13”; 3) BALSAMO Elisa (Lidl – Trek) a 23”; 4) BARALE Francesca (Team Dsm-Firmenich) a 24”; 5) AMIALIUSIK Alena (UAE Team ADQ) a 31”; 6)DRONOVA Tamara Israel Premier Tech Roland) a 37” 7) SIERRA Arlenis (Col-Movistar Team) st ; 8) GERRITSE Femke (Ned-)Parkhotel Valkenburg ) st; 9) VINKE Nienke (Ned-Team dsm-firmenich) st; 10) PERSICO Silvia( UAE Team ADQ) st. (Atlete classificate 64)

Articolo : Vito BERNARDI #Pedale Tricolore

FOTO : Beppe FIERRO #assefocale

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page