top of page
  • info542532

PARABIAGO - Grande attesa per la Notte Iridata 2023 .


Grande attesa per la Notte Iridata 2023: una Notte Bianca dello Sport speciale che si veste dei colori indossati dai campioni del mondo di ciclismo in occasione del Centenario Vittoria Libero Ferrario.


Parabiago - C’è fermento in città per i preparativi della Notte Iridata di sabato 10 giugno a partire dalle ore 19:00 presso piazza della Vittoria (davanti al Municipio). In tanti si chiedono di cosa si tratta, lo svela il Sindaco Raffaele Cucchi: “Semplicemente quest’anno celebriamo 100 anni dalla Vittoria del primo italiano che ha conquistato il titolo di campione del mondo di ciclismo su strada, Libero Ferrario che, nel 1923 a Zurigo, ha indossato la maglia iridata. Quale migliore occasione per un’edizione speciale della Notte Bianca dello Sport che si veste dell’iride? In fondo, la nostra città ha fatto crescere ad oggi, tre campioni mondiali di ciclismo… perché non parlare di Notte Iridata quando si parla di sport parabiaghese?”.

Il programma prevede l’alzabandiera e la partenza, alle ore 19:00 in piazza della Vittoria, della tradizionale sfilata di circa 800 atleti delle associazioni sportive cittadine. Un corteo preceduto dal Corpo Musicale Santo Stefano che, insieme al Corpo Musicale di San Lorenzo, allieterà i diversi momenti della serata, così come le 30 auto d’epoca che precederanno la sfilata dirigendosi verso piazza del Mercato. Inoltre, due stazioni radio saranno media partner dell’evento: Radio Punto di San Vittore Olona presso il palco di piazza Mercato e Radio Delta International in piazza Maggiolini.

A fine sfilata avrà luogo in piazza Maggiolini la cerimonia di apertura con coreografie a cura delle società Arteritmica; JF Dance Art; scuola di danza Novakovic e Passione Danza. Protagonista di questo spettacolo di apertura sarà il ciclismo in ricordo di Libero Ferrario, una bellezza e una sorpresa per il pubblico presente.

Intorno alle 20:15, sempre in piazza Maggiolini, si svolgerà un momento istituzionale importante che prevede la cerimonia di bollatura alla presenza del Sindaco Raffaele Cucchi, dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, del Direttore di Poste Italiane - Filiale Milano 4 ovest Maria Grazia Mazza e del Referente Territoriale di Filatelia Loredana Lenza per ricordare i 100 anni della Vittoria Mondiale di Libero Ferrario a Zurigo nel 1923. Presente anche il Presidente dell’Associazione Filatelica di Legnano, Giorgio Brusatori.

“Libero Ferrario -specifica Cucchi- fu un cittadino parabiaghese che, non solo rappresentò insieme alla sua squadra per la prima volta l’Italia ai Campionati Mondiali di ciclismo su strada, ma segnò per l’Italia un traguardo da ricordare: il primo italiano ad indossare la maglia iridata di Campione del Mondo di Ciclismo su Strada… era, appunto, il 25 agosto 1923!”

Per ‘bollare’ questo momento, l’amministrazione comunale e Poste Italiane hanno realizzato 700 cartoline con la foto di Libero che verranno distribuite presso il gazebo di Poste, si precisa che tali cartoline bollate hanno un valore da collezionismo e saranno gli unici campioni esistenti. Questo speciale annullo, dopo questa serata dedicata alla Notte Iridata, sarà disponibile per 60 giorni allo sportello filatelico di Parabiago in via G. Marconi 1 per essere successivamente depositato nel Museo Storico della Comunicazione di Roma per entrare a far parte della collezione storica postale.

La Notte Iridata proseguirà, quindi, con tanti eventi e proposte in prossimità dei gazebo distribuiti lungo le vie del centro città che verranno chiuse al traffico a partire dalle ore 14:30 del pomeriggio del sabato e si svolgeranno in contemporanea; una manifestazione che vede coinvolte molte realtà cittadine come: Arti Marziali Parabiago - Rugby Parabiago 1948 - Amici del Blu - Shark FIGTER - Officina Rancilio 1926 con caffè omaggio - Gallacountry - Nuova Reading Club con il cavallino Pippo - Pro Loco Parabiago - G.S. San Lorenzo Calcio - Cheerleader di Alice Guerra. Inoltre, saranno presenti i gazebo del Liceo Sportivo “E. Fermi” di Castellanza ed Euro.PA Service.

I ringraziamenti del Sindaco Cucchi: “Un evento di questa portata è frutto della collaborazione di tante realtà del territorio, le ringrazio tutte a nome dell’Amministrazione Comunale. In particolar modo Euro.Pa Service e Donatella Pozzati per l’organizzazione e il coinvolgimento delle società sportive, nonché le società sportive stesse e i loro allievi che ogni anno riescono a sorprendere il pubblico con effetti speciali. Ovviamente un grazie anche agli uffici comunali che in modo trasversale hanno saputo collaborare per garantire la sicurezza pubblica valutando le situazioni critiche e superando gli impedimenti nel pieno rispetto della normativa. Non ci resta che goderci la serata della Notte Iridata… Vi aspettiamo!”.

Si ricorda che il territorio della festa è presieduto dalla Croce Rossa con due autolettighe, una in via de Amicis e una in via Crivelli, oltre a diversi equipaggi a terra per ogni evenienza. Saranno altresì presenti la Protezione civile con postazione su piazza Maggiolini e sei persone ditta SIS di Milano appositamente incaricate per prevenzione. Infine, saranno disponibili servizi igienici presso piazza Mercato; Biblioteca Civica e sede Pro Loco Parabiago.


COMUNICATO STAMPA

26 visualizzazioni0 commenti

댓글


bottom of page